Press Review

Da Catania al super buco nero: che scoperta
Informazione.it

Un buco nero da record si nascondeva nella Via Lattea a soli 2.000 anni luce di distanza ed era passato finora inosservato [...]. La scoperta, pubblicata sulla rivista Astronomy and Astrophysics , è stata guidata dal Centro nazionale francese per la ricerca scientifica, il Cnrs, e ha visto la collaborazione anche dell'Istituto nazionale di astrofisica , dell'Agenzia spaziale italiana, delle università di Catania , di Torino e di Padova e della Scuola internazionale superiore di studi avanzati di Trieste.

Leggi l'articolo qui.

Da Catania al super buco nero: che scoperta
La Sicilia Web

Un buco nero da record si nascondeva nella Via Lattea a soli 2.000 anni luce di distanza ed era passato finora inosservato [...]. La scoperta, pubblicata sulla rivista Astronomy and Astrophysics , è stata guidata dal Centro nazionale francese per la ricerca scientifica, il Cnrs, e ha visto la collaborazione anche dell'Istituto nazionale di astrofisica , dell'Agenzia spaziale italiana, delle università di Catania , di Torino e di Padova e della Scuola internazionale superiore di studi avanzati di Trieste.

Leggi l'articolo qui.

Scienza e Virgola sulla diversità
Il Messaggero Veneto

È diversità la parola chiave dell'ottava edizione di Scienza e Virgola: una molteplicità di sguardi per liberare la conoscenza. Il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della Sissa raccoglie la sfida della varietà di visioni e punti di vista, per una scienza più libera e più ricca.

In edicola.

Il buco nero che non ti aspetti
La Regione

Una nuova eccezionale scoperta: un buco nero da record si nascondeva, infatti, nella Via Lattea a soli 2'000 anni luce di distanza. [...] La scoperta, pubblicata sulla rivista 'Astronomy and Astrophysics', è stata guidata dal Centro nazionale francese perla ricerca scientifica, e ha visto la collaborazione dell'Istituto nazionale di astrofisica, dell'Agenzia spaziale italiana, delle Università di Catania, di Torino e di Padova e della Scuola internazionale superiore di studi avanzati di Trieste.

In edicola.

Scienza e Virgola è donna
Il Piccolo

Un festival che vuole liberare la conoscenza per sottrarla all'egemonia dei soliti noti, e rilanciarla poi nelle più impensate direzioni. Superando i confini canonici, spingendosi in territori inconsueti e poco battuti, parlando anche a chi finora non ha potuto ascoltare. [...] Sente la necessità di ripartire da qui Scienza e Virgola 2024, il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della Sissa.

In edicola.

La diversità è il motore della ricerca Scienza e Virgola oltre ogni confine
corriere della sera

È stato presentato ieri a Trieste il programma di Scienza e Virgola, lo «Science & Media Festival» che si svolgerà dal 16 al 21 maggio. Con la direzione artistica dello scrittore e fisico di formazione Paolo Giordano, e con la direzione organizzativa di Nico Pitrelli, l'ottava edizione del festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della Sissa, sarà dedicata al tema Diversità, nel senso più ampio possibile.

In edicola.

Scoperto nella galassia un buco nero record grande 33 volte il sole
La Tribuna di Treviso

Un buco nero da record si nascondeva nella Via Lattea, nella costellazione Aquila [...] La scoperta, pubblicata sulla rivista Astronomy and Astrophysics, è stata guidata dal Centro nazionale francese per la ricerca scientifica, il Cnrs, e ha visto la collaborazione, fra gli altri enti, anche dell'Università di Padova, insieme all'Istituto Nazionale di Astrofisica, all'Agenzia Spaziale Italiana, alle Università di Catania e di Torino e alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste.

In edicola.

Buco nero da record nella via Lattea scoperto da un ricercatore ex Sissa
Il Piccolo

È un ex allievo della Sissa, Pasquale Panuzzo, 52 anni, attualmente ingegnere di ricerca Cnrs all'Observatoire de Paris, lo scopritore del Buco stellare record nella via Lattea che ha una massa quasi 33 volte quella del sole. BH3, questo il suo nome, è stato trovato grazie al satellite Gaia dell'Esa, l'Agenzia spaziale europea, e si "nascondeva" nella galassia della via Lattea a "soli" (per così dire) 2 mila anni luce di distanza.

In edicola

Scoperto nella galassia un buco nero record grande 33 volte il sole
Corriere delle Alpi

Un buco nero da record si nascondeva nella Via Lattea, nella costellazione Aquila [...] La scoperta, pubblicata sulla rivista Astronomy and Astrophysics, è stata guidata dal Centro nazionale francese per la ricerca scientifica, il Cnrs, e ha visto la collaborazione, fra gli altri enti, anche dell'Università di Padova, insieme all'Istituto Nazionale di Astrofisica, all'Agenzia Spaziale Italiana, alle Università di Catania e di Torino e alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste.

In edicola.

Buco nero da record nella via Lattea scoperto da un ricercatore ex Sissa
Il Messaggero Veneto

È un ex allievo della Sissa, Pasquale Panuzzo, 52 anni, attualmente ingegnere di ricerca Cnrs all'Observatoire de Paris, lo scopritore del Buco stellare record nella via Lattea che ha una massa quasi 33 volte quella del sole. BH3, questo il suo nome, è stato trovato grazie al satellite Gaia dell'Esa, l'Agenzia spaziale europea, e si "nascondeva" nella galassia della via Lattea a "soli" (per così dire) 2 mila anni luce di distanza.

In edicola

Scoperto nella galassia un buco nero record grande 33 volte il sole
La Nuova di Venezia e Mestre

Un buco nero da record si nascondeva nella Via Lattea, nella costellazione Aquila [...] La scoperta, pubblicata sulla rivista Astronomy and Astrophysics, è stata guidata dal Centro nazionale francese per la ricerca scientifica, il Cnrs, e ha visto la collaborazione, fra gli altri enti, anche dell'Università di Padova, insieme all'Istituto Nazionale di Astrofisica, all'Agenzia Spaziale Italiana, alle Università di Catania e di Torino e alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste.

In edicola.

Scoperto nella galassia un buco nero record grande 33 volte il sole
Il Mattino di Padova

Un buco nero da record si nascondeva nella Via Lattea, nella costellazione Aquila [...] La scoperta, pubblicata sulla rivista Astronomy and Astrophysics, è stata guidata dal Centro nazionale francese per la ricerca scientifica, il Cnrs, e ha visto la collaborazione, fra gli altri enti, anche dell'Università di Padova, insieme all'Istituto Nazionale di Astrofisica, all'Agenzia Spaziale Italiana, alle Università di Catania e di Torino e alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste.

In edicola.

Scuola Imt, più collaborazioni internazionali e sul territorio
Il Sole 24 Ore

Cresce e amplia le collaborazioni la Scuola Imt Alti Studi di Lucca, uno dei sette istituti universitari statali a ordinamento speciale (con Normale, Sant'Anna, Sissa, Iuss, Gssi, Scuola superiore meridionale), che è focalizzato sui dottorati di ricerca.

In edicola.

Diversità, parola chiave del Festival Scienza e virgola 2024: una molteplicità di sguardi per liberare la conoscenza. Presentata a Trieste l’8^edizione
Friuli Sera

Raccoglie la sfida della varietà di visioni e punti di vista, per una scienza più libera e più ricca, Scienza e Virgola, il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA.

Leggi l0'articolo qui.

Torna "Scienza e Virgola": Sei giorni di incontri, dialoghi, eventi esperienziali e focus dedicato all'editoria scientifica
Trieste cafe

Una scienza più ricca e più libera ma anche più credibile attraverso la molteplicità dei punti di vista, che estendono le prospettive e alimentano la discussione pubblica sulla sua natura e sulle sue implicazioni: "diversità" è la parola chiave di Scienza e Virgola 2024, il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA, in programma a Trieste dal 16 al 21 maggio 2024 con la sua 8^ edizione.

Leggi l'articolo qui.

Breaking Barriers at the Power of Diversity Event Before UQ24
SIAM

People tend to feel more welcome and comfortable in settings with individuals who resemble them in some capacity, including (but not limited to) shared gender, race, and/or ethnicity. [...] These ideas inspired Daniela Calvetti of Case Western Reserve University, Annalisa Quaini of the University of Houston, and Gianluigi Rozza of the International School for Advanced Studies (SISSA) to organize a workshop titled "Power of Diversity in Uncertainty Quantification" (PoD UQ).

Read the article here.

Trieste, dal 16 al 21 maggio ritorna il Festival Scienza e Virgola a tema "diversità"
Radio Punto Zero

Una scienza più ricca e più libera ma anche più credibile attraverso la molteplicità dei punti di vista, che estendono le prospettive e alimentano la discussione pubblica sulla sua natura e sulle sue implicazioni: "diversità" è la parola chiave di Scienza e Virgola 2024, il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA, in programma a Trieste dal 16 al 21 maggio 2024 con la sua 8^ edizione.

Leggi l'articolo qui.

FESTIVAL SCIENZA E VIRGOLA, L'8^ EDIZIONE DAL 16 AL 21 MAGGIO PRESENTATA A TRIESTE SUL TEMA "DIVERSITA'"
La Voce del Nordest

Presentata a Trieste l'8^ edizione del festival. Raccoglie la sfida della varietà di visioni e punti di vista, per una scienza più libera e più ricca, Scienza e Virgola, il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA.

Leggi l'articolo qui.

L'editoria scientifica si confronta a Trieste
imagazine.it

È " diversità " è la parola chiave di Scienza e Virgola 2024, il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA , in programma a Trieste dal 16 al 21 maggio 2024 con la sua 8^ edizione.

Leggi l'articolo qui.

Pasquale Panuzzo, l'italiano che ha scoperto il buco nero più grande della Via Lattea: «Era lì da 10 miliardi di anni ma era impossibile vederlo»
ilmessaggero.it

Cinquantadue anni, di Reggio Calabria, ha messo il suo timbro sull'eccezionale scoperta, [...] è stato trovato nell'ambito della missione Gaia dell'Agenzia Spaziale Europea, che ha visto la collaborazione anche dell'Istituto Nazionale di Astrofisica, dell'Agenzia Spaziale Italiana, delle Università di Catania, di Torino e di Padova e della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste.

Leggi l'articolo qui.