Skip to content Skip to navigation

Aggiornamento policy SISSA sul Coronavirus 10 Marzo

09 Marzo 2020

Circolare n. 7/2020 dd. 09.03.2020

<<Se la popolazione non capisce che deve stare a casa, la situazione diventerà catastrofica».
Abbiamo fatto nostra la principale raccomandazione rilasciata da Antonio Pesenti, medico rianimatore e coordinatore dell’Unità di Crisi della Regione Lombardia per le terapie intensive, per esprimere tutta la nostra preoccupazione per l’aggravarsi dell’emergenza Coronavirus in Italia.

La SISSA è un’istituzione di eccellenza scientifica e, in un momento che non esitiamo a definire grave, vogliamo ribadire la nostra totale fiducia nei confronti della scienza e della comunità degli epidemiologi, dei medici e degli infermieri in prima linea nel fronteggiare il virus nelle ultime settimane e negli ultimi giorni.

Raccogliamo in pieno le loro indicazioni: tutti noi come cittadini e cittadine e come membri della comunità SISSA dobbiamo fare la nostra parte, limitando prima di tutto la nostra presenza in istituto allo stretto necessario per consentire la prosecuzione delle attività istituzionali.

Riguardo alle nuove disposizioni definite nel Decreto Governativo approvato domenica 8 Marzo e le successive misure del 9 Marzo che estendono a tutto il territorio nazionale il “contenimento rafforzato”, le policy Sissa vengono definite di seguito:

  • Per il personale tecnico amministrativo verranno incentivate ancora di più le modalità di telelavoro e di smart working;
  • Per il personale docente e ricercatore, e per le allieve e gli allievi di PhD si raccomanda fortemente di privilegiare il lavoro da casa;
  • Sono sospesi gli inviti a ospiti di qualsiasi tipo, ai collaboratori esterni e le missioni del personale SISSA fino a data da definire;

In generale si richiama tutta la comunità SISSA al rispetto dei comportamenti volti a ridurre la diffusione del contagio indicati dal Ministero della Salute e dall'OMS e al monitoraggio del proprio stato di salute e delle persone con cui si hanno maggiori frequentazioni. Anche chi, in buone condizione fisiche, è venuto a contatto con persone sintomatiche dovrebbe considerare la possibilità di adottare modalità di lavoro a distanza.

Tutte le policy SISSA sul coronavirus sono disponibili all’indirizzo:
https://www.sissa.it/it/coronavirus

Stefano Ruffo e Gabriele Rizzetto