Skip to content Skip to navigation

SISSA SUMMER FESTIVAL: due incontri tra arte e scienza al Parco di Miramare

30 Luglio 2020
La nuova edizione del Festival dedicata all'intelligenza artificiale

Il SISSA Summer Festival giunge alla sua quarta edizione con una nuova collaborazione con il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare.

Quest’anno il tema del Festival è l’intelligenza artificiale. Nella splendida cornice del Parco del Castello di Miramare, il 7 e l’8 agosto saranno presentati al pubblico due spettacoli che mescolano drammaturgia e tecnologia, basati su contrasti e tecniche di manipolazione d’immagine.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito ma, seguendo le norme di sicurezza per l’emergenza sanitaria data da COVID-19, è obbligatorio prenotarsi entro il 6 agosto 2020 al seguente indirizzo: https://services.sissa.it/summer_festival

Poster

venerdì 7 agosto 2020, ore 21:00
SPIRAL: Brandelli di Futuro di Gigi Funcis, Lorenzo Acquaviva
Kaleb è uno dei pochi sopravvissuti sulla terra dopo un misterioso e distruttivo evento. Vive in un bunker sotterraneo in compagnia di un’assistente digitale chiamata Evelyn, programmata con la voce della moglie scomparsa. Tra marchingegni che simulano gli odori, ricordi quasi sbiaditi e false speranze, Kaleb farà luce su cosa è successo alla terra e – ancora più importante per lui – su cosa è successo alla moglie. La rivedrà?

sabato 8 agosto 2020, ore 21:00
YISHI di Gigi Funcis, Giulia Carollo, Lorenzo Acquaviva
Dopo una banale tragedia domestica, Abra è in coma. Il programma Yishi gestisce tutti i suoi bisogni, cercando di arginare un malfunzionamento che gli fa percepire sensazioni uniche. Fomentato dai discorsi dell’irriverente assicuratore Moscar, un dubbio comincia a farsi largo nel suo cervello sintetico: cosa è successo davvero ad Abra?