Skip to content Skip to navigation

In ricordo di Jacques Mehler

13 Febbraio 2020
Dagli allievi e dalle allieve di Jacques Mehler alla SISSA

Jacques Mehler, professore di Neuroscienze Cognitive alla SISSA, si è spento a Parigi l’11 febbraio all’età di 83 anni. Jacques Mehler è stata una figura centrale della rivoluzione cognitiva in psicologia negli anni '60, e da allora ha compiuto ricerche fondamentali sulla cognizione umana, in particolare sull’acquisizione del linguaggio. È stato un pioniere nello studio dello sviluppo cognitivo dei bambini. Ha contribuito a mostrare che i neonati non sono tabulae rasae che devono essere scritte dall’esperienza, ma sono piuttosto dotati di meccanismi di apprendimento specializzati, in particolare per quanto riguarda l’acquisizione del linguaggio, che cominciano a funzionare molto precocemente. Questa visione, molto iconoclasta negli anni '70 e '80, è riassunta nel suo libro del 1994 Naitre Humain/What infants know, e ha ispirato moltissimi ricercatori e ricercatrici in tutto il mondo, in particolare gli studenti e le studentesse che hanno avuto il privilegio di averlo come mentore.

Il testo completo del ricordo scritto dagli allievi e dalle allieve di Jacques Mehler alla SISSA è disponibile in inglese qui.