Planck's 'child' universe

The first results of the analysis of the Universe's fossil radiation have been released

Print

21 March 2013

The Planck satellite, launched in 2009 by ESA (the European Space Agency) examines the origin of the Universe: after almost three years the data regarding the first fifteen months of observations have finally been published, describing a Universe that is still in its "child" phase. Besides numerous international agencies, also three Trieste institutes take part in the initiative: the International School of Advanced Studies, Osservatorio Astronomico of Trieste (INAF) and Università di Trieste.

DOWNLOAD > Press release


Il satellite Planck, messo in orbita nel 2009 dall'ESA (l'Agenzia Spaziale Europea) scruta l'origine dell'Universo: dopo quasi tre anni, sono stati finalmente pubblicati i dati dei primi quindici mesi di osservazioni che descrivono un Universo ancora "bambino". Al progetto partecipano, oltre a numerosi istituti internazionali, anche tre istituti triestini: la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA), l'Osservatorio Astronomico di Trieste (INAF) e l'Università di Trieste.

DOWNLOAD > Comunicato stampa