Skip to content Skip to navigation

Orario di lavoro

Congedi parentali straordinari (COVID-19)

Circolare N.1/2019: Regolamento sull'orario di lavoro (dec. 7.10.2019)

Modulistica allegata

 

 

FAQ

Mi sono scordato di timbrare, come rimedio?

Dall’applicativo Solari si va su “Le mie richieste”; si seleziona “Timbrature pendenti” e, partendo dall’alto, si riempie la maschera con i dati.

NOTA BENE: Il formato richiesto per l’ora è il seguente: 00:00.

Fatto questo, si manda al proprio Responsabile, validatore della timbratura mancante, una pezza d’appoggio a supporto dell’ora dichiarata. Nulla va mandato a presenze@sissa.it.

Ho timbrato nel verso sbagliato, come rimedio?

Se si timbra nel verso sbagliato non occorre fare nulla perché Solari sistemerà le timbrature il giorno seguente.

NOTA BENE: AccortIsi dell’errore, è sbagliato timbrare nuovamente nel verso corretto.

Ho timbrato due volte l’uscita/l’entrata, come rimedio?

Bisogna mandare una mail a presenze@sissa.it indicando la data e l’ora che va cancellata.

Voglio cambiare profilo orario. Come posso fare?

Bisogna mandare una mail a presenze@sissa.it con l’indicazione del profilo orario prescelto e la decorrenza desiderata, che dovrà essere necessariamente un lunedì.

La richiesta deve essere approvata dal proprio Responsabile.

Quando ho diritto al pasto?

Si ha diritto al pasto quando, nei giorni di rientro (orario dovuto superiore alle 6 ore), si totalizzano più di 6 ore di servizio prestato al netto delle pause. Concorrono alla maturazione del diritto anche i permessi per visita medica e i permessi per motivi personali.

Si ha diritto al pasto anche nei giorni in cui non si ha rientro (orario dovuto fino a 6 ore) se si totalizzano almeno 3 ore di lavoro straordinario al netto delle pause.

Mi sono accorto di aver fruito del pasto in assenza di diritto. Come posso fare?

Accortisi dell’errore, si manda una mail a presenze@sissa.it indicando la data del pasto erroneamente fruito. Sarà cura dell’Ufficio Risorse Umane disporre la relativa trattenuta in busta paga.

Devo accompagnare mio figlio dal pediatra. Posso usare il permesso per visita medica?

No; non è quello il permesso da utilizzare dato che il permesso per visita medica è dedicato alle visite personali del dipendente.

Il permesso che si può usare in questi casi è il permesso per motivi personali.

Qual è la differenza tra il permesso per visita medica e il permesso per motivi personali?

Il permesso per visita medica può essere fruito previo inserimento da Solari della data e del lasso di tempo in cui ci si assenterà. Effettuata la visita, bisogna quindi inviare a presenze@sissa.it il certificato su carta intestata dello studio specialistico, con l’indicazione oraria di inizio e fine della prestazione medica.

Il permesso copre inoltre fino a 1 ora all’andata presso lo specialista e fino a 1 ora al ritorno dallo specialista.

Il permesso per motivi familiari invece, non necessita di alcuna documentazione per essere richiesto, ma deve essere fruito nella misura minima di 1 ora.

NOTA BENE: Entrambi i permessi possono essere fruiti a partire dalle 9 e sono incompatibili con altri permessi orari nella medesima giornata.

Sono entrato in ritardo (cioè dopo le 9). Come rimedio?

Bisogna richiedere, tramite Solari, un permesso di “Recupero ore anno corrente”.

Devo urgentemente chiedere un permesso, ma il mio Responsabile è assente. Come posso fare?

Appurata l’urgenza della richiesta, bisogna compilare da Solari la maschera partendo dall’alto. Solo una volta compilati tutti i campi, sarà possibile selezionare dall’ultima tendina in basso il sostituto validatore.