Skip to content Skip to navigation

Press Review

Filter by

E.g., 19/10/2018
E.g., 19/10/2018

Intelligenza Artificiale sempre più protagonista nelle nuove cure

July 24, 2018 - 10:00 / Il Sole 24 Ore

Cure personalizzate, più effi caci e sicure. È questo il futuro della medicina, che non potrà prescindere dall'intelligenza artifi ciale. In quest'ottica è nato a Trieste MD.CLS (Multi-Device Closed Loop System), il primo sistema di supporto decisionale cyber-fi sico per la sicurezza del paziente durante le terapie infusionali. Si tratta di un modulo intelligente che attraverso il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti può predire l'insorgenza di reazioni avverse durante la somministrazione endovenosa di farmaci. Il progetto, realizzato con fi nanziamenti P.O.R. FESR 2014-2020 della regione Friuli Venezia Giulia, è guidato dalla Generation Byte, società specializzata in bioingegneria e informatica medica, che da oltre tre lustri si occupa della ricerca e sviluppo per il marchio MEDarchiver (www. medarchiver.com), e coinvolge altri partner scientifi ci di spicco, come l'Università degli Studi di Trieste e Glance Vision Technologies, uno spinoff della Sissa sempre a Trieste.

In edicola

De Philippis, a 34 anni è il "campione dell' analisi"

July 23, 2018 - 09:30 / Il Tirreno

Al congresso di Rio De Janeiro ci sarà anche lui. Guido De Philippis, nato nel 1985 a Fiesole, è un ex studente della Scuola Normale di Pisa...

In edicola

Fondazione universitaria. Un'ipotesi per Rosolen

July 17, 2018 - 15:45 / Il Messaggero Veneto

La collaborazione tra gli atenei di Udine e Trieste e la Scuola superiore di studi avanzati (Sissa), l' ipotesi di creare una fondazione universitaria regionale, sviluppo di attività di orientamento alle superiori, finanziamenti alle borse di studio e ai dottorati di ricerca e l' edilizia universitaria.

In edicola

Fondazione universitaria unica. I rettori e Rosolen a confronto

July 17, 2018 - 15:30 / Il Piccolo

I vertici delle Università di Trieste e Udine e della Sissa ricevuti dall'assessore «Servono risposte d'assieme per dare prospettive ai giovani»

In edicola

Luca Grisanti, il chimico-fisico con il pallino dei coloranti

July 17, 2018 - 15:30 / Il Piccolo

uca Grisanti, emiliano, laureato a Parma in Chimica. Ha alle spalle alcune esperienze di post doc, la prima in Belgio, in un gruppo di Chimica: «Però - dice - la mia formazione si stava già spostando verso la Fisica». È il motivo per cui giunge all' Ictp nel 2013, inserendosi nella sezione di Materie condensate: «Trasferendomi infine alla Sissa».

In edicola

Paolo Salucci ospite della trasmissione Radar

July 17, 2018 - 09:15 / Rai - Radio 1 FVG – Radar

Il professor Paolo Salucci della SISSA ospite della trasmissione Radar di Radio Rai FVG nella puntata intitolata "Un'analisi multidisciplinare del tempo".

Ascolta il podcast (trasmissione del 17/7/2018)

 

Illusioni ottiche da sperimentare all' Immaginario scientifico

July 15, 2018 - 15:45 / Il Piccolo

Secondo appuntamento del ciclo di visite guidate "Te lo racconto io": oggi alle 11, all' Immaginario scientifico, sarà possibile scoprire la sezione dedicata alle percezioni, in una visita guidata in compagnia del neuroscienziato Tiziano Suràn. Suràn, dottorando in neuroscienze cognitive alla Sissa, accompagnerà il pubblico in una visita, inclusa nel biglietto d' ingresso al museo, tra tante illusioni ottiche da osservare e sperimentare all' Immaginario scientifico.

In edicola

Accordo con il Mit sul piatto 150mila euro

July 14, 2018 - 16:00 / Il Gazzettino

Prosegue per il secondo anno l' accordo tra la Regione e il Mit di Boston, volto a costruire e rafforzare una serie di interscambi e collaborazione tra le Università di Trieste, Udine, la Sissa e l' Institute of technology.

In edicola

Una Fondazione per riunire le forze dei due atenei

July 14, 2018 - 10:30 / Il Piccolo

È meglio avere due Università separate a Trieste e a Udine, autonome ma sempre più zavorrate dalla riduzione di risorse pubbliche e dalle loro piccole dimensioni, o un unico ateneo regionale in cui ogni sede si specializza in quel che sa fare meglio, attrattivo anche per gli studenti da fuori regione?...

In edicola

Accordo Fvg-Mit Boston per esaltare la ricerca

July 13, 2018 - 09:00 / Trieste Prima

Il progetto Fvg-Mit, approvato oggi dalla Giunta regionale su proposta del governatore Massimiliano Fedriga, «vuole essere un incubatore nel settore della ricerca per valorizzare le migliori realtà del Friuli Venezia Giulia e facilitare il loro inserimento in una rete di eccellenza globale».

Con un finanziamento di 150mila euro, si dà il via al secondo dei tre anni di accordo con il Massachusetts Institute of Technology (Mit) di Boston, mirando a costruire e rafforzare una serie di interscambi e collaborazioni virtuose tra le Università di Trieste e Udine, la SISSA e il Mit.

Leggi l'articolo

Sissa e Ictp uniscono le forze. Nato Igap, fisica e geometria

July 10, 2018 - 11:15 / Il Piccolo

Inaugurata ieri presso la Budinich Lecture Hall dell' Ictp una nuova creatura che nasce dalle costole della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati - Sissa e del Centro Internazionale di Fisica Teorica - Ictp. Si tratta dell' Institute for Geometry and Physics (Igap) che coniuga fisica e geometria per l' innovazione e avrà sede a Miramare nella vecchia sede della Sissa vicino all' Ictp.

In edicola

Oltre la Legge di Moore. Green computing

July 7, 2018 - 10:45 / Rai scuola

Luca Heltai a DigitalWorld su RaiScuola.

Guarda la puntata

Imitare il cervello. Exascale computing

July 6, 2018 - 11:00 / Rai scuola

Luca Heltai a DigitalWorld su RaiScuola.

Guarda la puntata

Supercoil me! The art of knotted DNA maintenance

July 5, 2018 - 09:00 / Science News

Locking DNA knots in place thanks to DNA propensity to be supercoiled. A new study suggests that is one of the mechanisms that could be harnessed by the cellular machinery to deal with those accidental entanglements that can compromise DNA functionality.

Read the article

Alla Sissa la vita di Bertrand Russell

July 5, 2018 - 08:45 / Il Piccolo

Per il Sissa Summer Festival alle 21, nell'anfiteatro all'aperto della Scuola, performance teatrale a ingresso libero "La conquista delle felicità. Dialogo tra Bertrand Russell e Cassiopea, con Stefano Pietro Dettassi. Al centro, la storia di Russell narrata dal filosofo, matematico, attivista e pacifista negli ultimi istanti della sua vita.

In edicola

Ricerca Cnr: ecco come funziona il "sarto" che cuce i geni su misura

July 3, 2018 - 15:45 / Il Denaro

Per la prima volta è stata fatta luce sul funzionamento a livello atomico del grande "sarto" che cuce su misura i geni e il cui malfunzionamento è coinvolto in più di 200 malattie nell' uomo, compresi vari tipi di cancro. Lo studio, pubblicato sulla rivista dell' Accademia americana delle Scienze (Pnas) parla italiano. Condotto dai ricercatori della Sissa di Trieste e dell' Istituto Officina dei Materiali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iom), coordinati da Alessandra Magistrato e Lorenzo Casalino, potrebbe essere la chiave per lo sviluppo di nuovi farmaci.

Leggi l'articolo

La conquista della felicità, vita e drammi del matematico Bertrand Russell alla Sissa

July 3, 2018 - 15:45 / Triesteallnews

La filosofia di Bertrand Russell rivive a teatro con lo spettacolo La Conquista della Felicità. Dialogo tra Bertrand Russell e Cassiopea, ad opera della produzione TrentoSpettacoli. Un rappresentante così importante della scienza e della matematica non poteva che trovare adeguato spazio nell'ambito della manifestazione Sissa Summer Festival Arte e Scienza e nello specifico, nel tempio della scienza per eccellenza, l'Anfiteatro della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati Sissa di Trieste.

Leggi l'articolo

Spliceosoma, una simulazione al computer fa luce sul funzionamento

July 3, 2018 - 15:45 / Cronaca Torino

Una raffinata simulazione al computer ha permesso ai ricercatori della Sissa e dell' Istituto officina dei materiali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iom) di far luce, per la prima volta al mondo a livello atomico, sul funzionamento di un sistema biologico importantissimo, il cui nome è spliceosoma, che lavora come il più abile maestro di atelier. Lo spliceosoma è composto da 5 filamenti di RNA e centinaia di proteine. I ricercatori hanno scoperto che tra questi elementi la proteina Spp42 del lievito (la cui corrispondente nell' uomo si chiama Prp8) coordina i diversi componenti che, tutti assieme, maneggiano i loro strumenti di sartoria per portare a termine un minutissimo processo di taglia e cuci grazie al quale l' informazione genetica può essere correttamente trasformata in un prodotto di perfetta fattura e quindi funzionante, come le proteine. Un processo cellulare molto delicato, il cui difetto è alla base di più 200 malattie nell' uomo, tra cui alcuni tipi di cancro.

Leggi l'articolo

Researchers report on the complex machinery of the spliceosome

July 3, 2018 - 15:30 / Phys.org

A sophisticated atomic-level computer simulation has allowed researchers of SISSA and the National Research centre (CNR-IOM-Institute for Materials Manufacturing) to shed light on the function of the spliceosome, a molecular machine within the splicing speckles of the cell nucleus. The spliceosome is composed of five filaments of RNA and hundreds of proteins. The researchers have discovered that in yeast, the Spp42 protein (corresponding to the human Prp8) coordinates the motion of components that handle a minute cutting and sewing process. Thanks to this activity, genetic information can be correctly transformed into products like proteins.

Read the article

Il sarto che cuce su misura i geni

July 3, 2018 - 15:30 / ANSA scienza e tecnica

Per la prima volta è stata fatta luce sul funzionamento a livello atomico del grande sarto' che cuce su misura i geni e il cui malfunzionamento è coinvolto in più di 200 malattie nell'uomo, compresi vari tipi di cancro. Lo studio, pubblicato sulla rivista dell'Accademia americana delle Scienze (Pnas) parla italiano. zionale delle Ricerche (Cnr-Iom), coordinati da Lorenzo Casalino e Alessandra Magistrato, potrebbe essere la chiave per lo sviluppo di nuovi farmaci.

Leggi l'articolo