Skip to content Skip to navigation

Press Review

Filter by

E.g., 18/07/2019
E.g., 18/07/2019

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 14:00 / ANSA

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati...

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 13:45 / Corrieredellosport.it

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati.

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 13:45 / ilcentro.it

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati.

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 13:45 / Alto Adige

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati...

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 13:15 / La gazzetta del Mezzogiorno.it

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati...

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 13:00 / ilgiornaledivicenza.it

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati.

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 13:00 / Gazzettadiparma.it

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati.

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 12:30 / Tiscali news

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati.

Leggi l'articolo

Ruffo (Sissa), Prin penalizza giovani

March 1, 2019 - 12:30 / L'Arena.it

"I criteri di attribuzione degli ultimi finanziamenti PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) penalizzano i giovani ricercatori, cioè quelli che hanno meno di 40 anni". Lo afferma il direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Stefano Ruffo, riferendosi al Bando PRIN, dopo aver analizzato i dati dei progetti fino a questo momento approvati e finanziati...

Leggi l'articolo

Lunedì 4 MARZO il terzo appuntamento de La Scienza e noi al Piccolo Eliseo

March 1, 2019 - 12:15 / EZRome

Senza un'idea del tempo non si formerebbero l'identità e la coscienza. Il tema verrà affrontato lunedì 4 marzo al Piccolo Eliseo in occasione del terzo appuntamento della rassegna 'La Scienza e noi', a cura di Viviana Kasam. Nel corso dell' incontro, che può essere seguito anche in diretta streaming sulla pagina Facebook di Brainforum, si confronteranno il filosofo della scienza Mauro Dorato e la neuroscienziata Domenica Bueti della SISSA...

Leggi l'articolo

Alessandro è il miglior laureato in matematica tra gli studenti lombardi

March 1, 2019 - 12:15 / La provincia Pavese

Alessandro Scagliotti è dottorando in "Mathematical analysis, modelling, and applications" alla Scuola internazionale superiore di studi avanzati di Trieste, dove si è classificato primo con il punteggio di 100/100...

In edicola

A reward now or later? Exploring impulsivity in Parkinson's disease patients

February 28, 2019 - 09:45 / MedicalXpress

It is not true that patients treated with deep brain stimulation (DBS) of the subthalamic nucleus make always more impulsive decisions than others, with major effects on their health and safety. This is what emerges from a study conducted by SISSA in association with the hospitals of Trieste and Udine, Italy.

Read the article

Il frullato che frena la cellula malata vince il talent show della scienza in 3'

February 28, 2019 - 09:30 / Il Piccolo

Oltre 200 fra studenti e lettori della community Noi il Piccolo hanno assistito al FameLab 2019 proiettato verso Esof2020. Sd aggiudicarsi ieri il contest triestino di FameLab è stato Gigi De Pascale, studente di Biotecnologie mediche all' Università di Trieste. [...] Secondo il fisico Uriel Luviano, studente di dottorato in Fisica teorica alla Sissa, con una simmetria tra fisica teorica e letteratura.

In edicola

Antonio de Simone e Carlo Baccigalupi ospiti a Radar

February 26, 2019 - 16:15 / Rai - Radio 1 FVG – Radar

Antonio De Simone parla della sua scoperta sull'Euglena, recentemente pubblicata su Nature Physics, alla trasmissione Radar (da minuto 20.08). Carlo Baccigalupi è l'ospite dello spazio a cura degli studenti del Master in Comunicazione della Scienza della SISSA (da minuto 52.47).

Ascolta il podcast (trasmissione del 26/2/2019)

 

I futuri robot flessibili imitano un microrganismo

February 26, 2019 - 12:15 / IlgiornalediSicilia

Un microrganismo acquatico capace di adattare la forma del suo corpo allo spazio in cui si trova ispira i futuri robot flessibili, capaci di muoversi in ambienti difficili, come i detriti provocati da un disastro naturale, e perfino all' interno del corpo umano. E' lo scenario descritto dalla ricerca pubblicata sulla rivista Nature Physics e nata dalla collaborazione fra Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa) di Trieste, Scuola Superiore Sant' Anna di Pisa, Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (Ogs) e Università Politecnica della Catalogna. Sotto la guida di Antonio De Simone, della Sissa e dell' istituto di Biorobotica della Scuola Sant' Anna, e Marino Arroyo, dell' Università Politecnica della Catalogna, hanno analizzato i movimenti dell' organismo unicellulare chiamato Euglena.

 

I futuri robot flessibili imitano un microrganismo

February 26, 2019 - 12:15 / IlgiornalediSicilia.it

Un microrganismo acquatico capace di adattare la forma del suo corpo allo spazio in cui si trova ispira i futuri robot flessibili, capaci di muoversi in ambienti difficili, come i detriti provocati da un disastro naturale, e perfino all' interno del corpo umano. E' lo scenario descritto dalla ricerca pubblicata sulla rivista Nature Physics e nata dalla collaborazione fra Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa) di Trieste, Scuola Superiore Sant' Anna di Pisa, Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (Ogs) e Università Politecnica della Catalogna. Sotto la guida di Antonio De Simone, della Sissa e dell' istituto di Biorobotica della Scuola Sant' Anna, e Marino Arroyo, dell' Università Politecnica della Catalogna, hanno analizzato i movimenti dell' organismo unicellulare chiamato Euglena.

Leggi l'articolo

 

I futuri robot flessibili imitano un microrganismo

February 26, 2019 - 12:15 / ANSA scienza e tecnica

Un microrganismo acquatico capace di adattare la forma del suo corpo allo spazio in cui si trova ispira i futuri robot flessibili, capaci di muoversi in ambienti difficili, come i detriti provocati da un disastro naturale, e perfino all' interno del corpo umano. E' lo scenario descritto dalla ricerca pubblicata sulla rivista Nature Physics e nata dalla collaborazione fra Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa) di Trieste, Scuola Superiore Sant' Anna di Pisa, Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (Ogs) e Università Politecnica della Catalogna.

Leggi l'articolo

Parkinson, la stimolazione profonda non aumenta l'impulsività

February 26, 2019 - 09:45 / Galileo

Un nuovo studio smentisce l'idea che secondo cui i pazienti trattati con la stimolazione cerebrale profonda (DBS) prendono decisioni più frettolosamente degli altri, con conseguenze importanti sulla loro salute e sicurezza

Leggi l'articolo

FameLab 2019: sfida all'ultima battuta con il Talent Show per gli scienziati

February 26, 2019 - 09:15 / Triesteallnews

Comunicare la scienza a tutti: una sfida quantomai attuale nel ventunesimo secolo, accolta come ogni anno dal FameLab, talent show che fa tappa a Trieste mercoledì 27 febbraio, alle ore 9.00 al Teatro Miela. FameLab è infatti una competizione di portata internazionale, che sfida i giovani ricercatori a raccontare in soli 3 minuti l'oggetto dei loro studi. Trieste, città della scienza, ospiterà per il settimo anno consecutivo il FameLab, proponendo una sfida all'ultima battuta tra Immaginario Scientifico, Università di Trieste, Università di Udine, SISSA-Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati e INFN-Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Sezione di Trieste, nell'ambito del Protocollo d'Intesa Trieste Città della Conoscenza...

Leggi l'articolo

Confermata alleanza Fondazione Caritro - Università di Trento

February 26, 2019 - 09:00 / L'Adigetto.it

Cinque milioni di euro per sviluppare l' azione di supporto alla ricerca scientifica e tecnologica, per sostenere interventi nel campo dell' educazione, istruzione e formazione e per contribuire all' acquisto di attrezzature scientifiche ad alta precisione: è il risultato della convenzione 2016-2018 sottoscritta tra la Fondazione Caritro e l' Università di Trento. [...] Un' altra parte del finanziamento previsto nella convenzione (410mila euro in totale) ha permesso di sostenere le attività del Collegio Bernardo Clesio e i percorsi di eccellenza realizzati con la Scuola Internazionale Superiore di studi avanzati (SISSA) di Trieste e la Scuola Superiore Sant' Anna di Pisa (SSSA).

Leggi l'articolo