Snake gait

Science observes nature to invent new ways of moving

Snake locomotion is a source of inspiration for technology: graceful, silent, adaptable and efficient, it can be implemented on devices designed for the most diverse applications, from space exploration to medicine. A study carried out by a SISSA research group, just published in the Proceedings of the Royal Society A - Mathematical, Physical and Engineering Science, adds to this line of research and proposes a detailed mathematical account of one of the characteristic types of movement adopted by this animal. The model could have applications in the biomedical field, for example to create “smart” scalpels able to slither into tissues causing only minimal damage.

DOWNLOAD > Press release


L’andatura del serpente è fonte di ispirazione tecnologica: armoniosa, silenziosa, adattabile ed efficiente può essere implementata in dispositivi dalle applicazioni più svariate, dalle esplorazioni spaziali alla medicina. Una ricerca condotta da un team della SISSA, appena pubblicata sui Proceedings of The Royal Society A  Mathematical Physical and Engineering Sciences, si inserisce in questo filone di ricerca. Nell’articolo viene proposta una descrizione matematica dettagliata di uno dei vari modi di muoversi tipici di quest’animale. Questo modello potrebbe per esempio trovare applicazioni nel campo biomedico, per la creazione di bisturi “intelligenti”, in grado di insinuarsi nei tessuti con il minimo danno.

DOWNLOAD > Comunicato stampa

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our newsletter