Skip to content Skip to navigation

La SISSA riceve l'accreditamento ufficiale da ANVUR e MUR

17 September 2020

Dopo il grande impegno di ESOF2020 Trieste, la SISSA si conferma uno dei pilastri del sistema Trieste e di quello degli Istituti ad Ordinamento Speciale (Normale, Sant'Anna, IMT, IUSS e GSSI): è giunto infatti a compimento il percorso, iniziato nel Maggio 2019, verso l'accreditamento iniziale della SISSA da parte dell'ANVUR, l'Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca e del MUR.
Il parere della Commissione di Esperti per la Valutazione delle Scuole Superiori è risultato essere estremamente positivo: nella nota si conclude che "La SISSA è una Scuola internazionale di dottorato di altissimo livello qualitativo, che unisce l'eccellenza nella ricerca nei temi della fisica, della matematica e della neurobiologia alla qualità didattica caratteristica delle migliori scuole di dottorato del sistema anglosassone".

La Commissione ha valutato la Scuola anche sulla base di una visita in loco, avvenuta nel dicembre 2019, in cui è stato possibile constatare quanto la costante interazione tra docenti, ricercatori e studenti rappresenti "un elemento caratterizzante della Scuola, probabilmente unico in Italia e raro anche a livello europeo". Parole di apprezzamento anche per la qualità del processo di selezione degli studenti "in particolare la parte a livello internazionale che risulta unica in Italia" definita anche "un riferimento da prendere ad esempio". Anche per questo motivo, la rete di rapporti internazionali della nostra Scuola è stata definita "eccezionale".

Oltre all'ottimo livello scientifico del personale docente, la Commissione ha anche riconosciuto la professionalità e dedizione del management e del personale amministrativo.
Visto questo parere estremamente positivo il MUR ha decretato l'accreditamento ufficiale iniziale della SISSA.

"Sono particolarmente fiero del risultato raggiunto dalla SISSA e devo ringraziare sentitamente i colleghi e tutto il personale amministrativo per l'impegno che hanno profuso nel fornire la documentazione all'ANVUR e nell'organizzare la visita della Commissione di Valutazione” ha commentato il direttore Stefano Ruffo. “Il processo messo in atto ha anche già fornito l'occasione per migliorare il sistema di assicurazione della qualità della Scuola. La Commissione ha anche dato importanti indicazioni sulle linee da seguire per il miglioramento dell'attività di ricerca e di formazione dottorale della Scuola, che cercheremo di seguire con determinazione"