Skip to content Skip to navigation

SISSA back to the future prosegue fino al 31 Agosto

26 Giugno 2020
5 forum tematici per disegnale la SISSA di domani

Carisssime/i

In questo momento di difficoltà, riteniamo importante che la comunità della SISSA riprenda in mano il futuro della Scuola, con la visione innovativa e secondo i valori che l’hanno sempre contraddistinta. In questi mesi abbiamo cercato di reagire a un evento che mai si era presentato nella nostra vita, sia personale che come membri della comunità; ora è il momento di ripensare insieme a come vogliamo che sia la SISSA del futuro.

Per questo abbiamo deciso di lanciare il progetto “SISSA back to the future” e di coinvolgere nel suo sviluppo tutta la Scuola, personale scientifico e amministrativo, studentesse e studenti. Sono state individuate 5 diverse aree tematiche: ricerca, didattica, terza missione, organizzazione dei servizi tecnici e amministrativi, infrastrutture. Per ciascuna, è stato creato un gruppo di lavoro che coordinerà tutte le attività (chiamato “gruppo catalizzatore”).

Vogliamo a questo punto chiedere il vostro aiuto e i vostri suggerimenti e vi invitiamo a partecipare numerosi a questo processo di rinnovamento e rilancio. Ci attendiamo spunti e riflessioni per disegnare il futuro della Scuola al di là di questo periodo di emergenza.

Puoi partecipare a questo percorso utilizzando la piattaforma presente sul sito a questo link dove sono presenti i cinque forum tematici del progetto (ricerca, didattica, terza missione, organizzazione dei servizi tecnici e amministrativi, infrastrutture). 

I vostri post nel forum stanno aumentando e contribuiscono alla discussione all'interno dei gruppi catalizzatori. Per non interrompere lo scambio di opinioni che si sta generando nella comunità SISSA, abbiamo pensato di posticipare al 31 agosto la chiusura del forum.

Attendiamo dunque i vostri contributi, per costruire insieme la SISSA di domani!

Un caro saluto

La cabina di regia del progetto

Stefano Ruffo, Matthew Diamond, Gianni Dal Maso, Stefano Liberati, Antonello Mallamaci, Gabriele Rizzetto, Erica Maran