Skip to content Skip to navigation

I confini della scienza. Innovazione e ricerca: limiti etici e nuove frontiere

13 September 2022
Torna una nuova edizione del Festival della Scienza triestino

Di fronte a un innegabile progresso nel benessere umano, ma anche ai grandi problemi globali, come il riscaldamento climatico e le sfide energetiche, la scienza si interroga sulle proprie potenzialità ma anche sui propri limiti etici. Di questo si parlerà a Trieste Next 2022, il festival della scienza di Trieste che si svolgerà dal 22 al 24 settembre. Il titolo di questa edizione è infatti "I confini della scienza. Innovazione e ricerca: limiti etici e nuove frontiere".

80 eventi, 300 relatori in presenza, 50 spazi espositivi in Piazza Unità d'Italia, 400 ricercatori e dottorandi da tutta Europa per l'11ma edizione del Festival della Scienza, la prima in versione internazionale con un programma in italiano e uno in inglese.

Trieste Next 2022 è organizzato nell’ambito del protocollo Trieste Città della Conoscenza. I promotori di Trieste Next sono il Comune di Trieste, l’Università di Trieste, la SISSA, l’Immaginario Scientifico, l’OGS, Area Science Park e ItalyPost. Copromotore della manifestazione è la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

La SISSA sarà presente con quattro appuntamenti, alcune attività per le scuole organizzate da SISSA FOR SCHOOLS e con lo stand congiunto con ICTP in Piazza Unità.

La partecipazione agli eventi è gratuita con prenotazione obbligatoria.
Per scoprire il programma completo e registrarsi o seguire la diretta streaming: www.triestenext.it

 

Appuntamenti SISSA

Allo stand