Skip to content Skip to navigation

EPS-SNPD Early Career Prize a Valentina Ros, PhD alla SISSA nel 2016

25 Febbraio 2019
La cerimonia di consegna avrà luogo durante la conferenza dell'EPS-SNPD, dal 7 all'11 maggio

L'European Physical Society-Statistical and Nonlinear Physics Division Early Career Prize va quest'anno a Valentina Ros, fisica che ha conseguito il suo PhD alla SISSA nel 2016, assieme alla scienziata Karel Proesmans. Il riconoscimento premia uno scienziato o una scienziata nei primi anni di carriera (il PhD deve essere conseguito da non più di sei anni) che ha offerto eccezionali contributi nel campo della fisica statistica, della fisica non lineare, dei sistemi complessi, dei network complessi, attestati da un articolo scientifico di alto valore in una rivista internazionale. Il premio consiste in un trofeo di cristallo e un riconoscimento in denaro. La cerimonia di premiazione si svolgerà durante la seconda conferenze dell'EPS-SNPD a Nordita/Stoccolma dal 7 all 11 maggio 2019. Il Direttore della SISSA Stefano Ruffo ha così commentato la notizia: "Il premio a Valentina Ros, dopo quello attribuito a Laura Foini due anni fa, prova l'eccelenza della ricerca in fisica statistica alla SISSA. E, inoltre, dimostra come la qualità e la statura scientifica dei nostri studenti sia apprezzata in tutto il mondo". Valentina Ros attualmente lavora all'ENS di Parigi. Immagine: P Michael J. Linden on VisualHunt.com / CC BY-NC

Maggiori informazioni sul premio e sugli altri vincitori e vincitrici