Skip to content Skip to navigation

Aperto il bando di ammissione al Dottorato Nazionale in Intelligenza Artificiale, area Salute e Scienza della Vita

24 Giugno 2021
Il termine per l’invio delle domande è il 23 luglio 2021

È stato pubblicato il bando di ammissione al corso di Dottorato Nazionale in Intelligenza Artificiale, area Salute e Scienze della Vita. La scadenza per l’invio delle domande è il 23 luglio 2021.

Il percorso formativo è uno dei cinque dottorati di ricerca dell’iniziativa nazionale PhD-AI.it finalizzata a formare una comunità di ricercatori, innovatori e professionisti, a favorire lo scambio di esperienze e di competenze multi-disciplinari, a integrare e rafforzare la rete italiana di centri di ricerca in Intelligenza Artificiale (AI).

Il dottorato in AI, area Salute e Scienze della Vita, prevede la progettazione, lo sviluppo e l’applicazione di metodi, strumenti e sistemi innovativi utilizzabili sia per la ricerca biologica e bio-ingegneristica di base, sia per la ricerca medica sperimentale, traslazionale e clinica, al fine di massimizzare l’impatto di questa ricerca sulla salute e la qualità della vita umana, anche in longevità.

La SISSA è tra le 61 Università e istituzioni coinvolte e sostiene l’iniziativa attraverso il co-finanziamento di 3 borse di dottorato dedicate all’applicazione di AI alle neuroscienze, ai sistemi biologici e chimico-fisici e all’applicazione di Ai e Machine learning per la salute e le scienze della vita.

Maggiori informazioni sul Dottorato Nazionale in AI – PhD-AI.it sono disponibili qui.

Il Bando per l’ammissione al Corso di dottorato in AI – area Salute e Scienze della Vita è invece disponibile qui.