Skip to content Skip to navigation

Andrea Mondino ha vinto il Whitehead Prize

08 September 2020
Ha conseguito il dottorato alla SISSA nel 2011 e ora è all'Hilda's College di Oxofrd

La London Mathematical Society ha assegnato il Whitehead Prize ad Andrea Mondino, che ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Matematica presso la SISSA nel 2011 e ora è professore associato al Mathematical Institute all’Università di Oxford e Fellow al St. Hilda della stessa università. Il premio gli è stato assegnato in riconoscimento del suo contributo all'analisi geometrica in contesti differenziali e metrici. In particolare, Andrea Mondino ha svolto un ruolo centrale nello sviluppo della teoria degli spazi di misura metrica con i limiti inferiori della curvatura di Ricci.

"Desidero condividere la soddisfazione di questo premio con amici, collaboratori e maestri, molti dei quali in SISSA, a cui devo molto sia a livello matematico che personale" dice Mondino. "Gli anni da studente di Laurea Magistrale (percorso formativo comune UniTs-SISSA) e Dottorato in SISSA sono stati importantissimi nella mia crescita personale e matematica. Porto con me ricordi molto belli di quel periodo e quando torno in Italia non perdo occasione di fare una visita alla affascinante Trieste".

Ogni anno il “Whitehead Prize”, che prende il nome in memoria del pioniere della teoria dell'omotopia J.H.C. Whitehead, viene assegnato dalla London Mathematical Society ai matematici all'inizio della carriera.