Skip to content Skip to navigation

News & Events

I colloquia della SISSA

Per celebrare il suo quarantesimo anniversario, la SISSA ha organizzato per il 2018 una serie di Colloquia con relatori e relatrici di rilievo internazionale. Si tratta di importanti momenti di scambio interdisciplinare volti a ribadire il senso di appartenenza alla comunità.

Ricordando Boltzmann

Il gruppo di fisica statistica della SISSA inaugura la prossima settimana la prima Boltzmann Lecture, un evento dedicato al grande fisico viennese nella ricorrenza della sua nascita. A dare il via a questa iniziativa un ospite di eccezione, Immanuel Bloch, direttore generale...

Il cielo in uno stagno

È stato come ritrovare le leggi che governano il movimento dei pianeti all’interno di uno stagno. Perché è lì che vive l’Euglena gracilis, organismo composto da una cellula soltanto, che ha permesso a un gruppo di scienziati del mathLab e del Sensing and Moving Bioinspired Artifacts Laboratory (SAMBA) della SISSA, in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS, di ricostruire in tre dimensioni il moto di singole cellule, utilizzando un approccio molto originale, che guarda allo Spazio.

Il nuovo sito della SISSA

È con vero piacere che annunciamo che il nuovo sito della SISSA è online. Si tratta del risultato di un processo partecipato, a cui ha contribuito tutto il personale della Scuola attraverso i suoi rappresentanti che hanno lavorato con passione per ottenere un risultato di alto livello. Il sito, realizzato da Sissa Medialab, è stato rinnovato nella grafica e presenta una nuova organizzazione dei contenuti che lo rende più semplice nella fruizione e più chiaro.

Alla scoperta della struttura dell'RNA

Nella famiglia degli acidi nucleici è il parente meno noto, soppiantato nella popolarità del cugino DNA. Eppure l’RNA, o acido ribonucleico, ha un ruolo fondamentale in moltissimi processi biologici: non solo come molecola messaggero il cui compito è quello di trasmettere le informazioni genetiche dal nucleo al citoplasma per la produzione delle proteine, ma anche come protagonista di...

SISSA e IBM: "The world is our lab"

“The world is our lab”: è questo il titolo del seminario tenuto alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati - SISSA di Trieste da Alessandro Curioni, direttore del centro ricerche IBM di Zurigo e vice-Presidente di IBM Europa, in occasione del recente incontro che ha dato il via alla collaborazione tra SISSA e IBM. Alla tavola rotonda organizzata nel corso dell’evento hanno partecipato anche i rappresentanti delle istituzioni scientifiche locali come l’Università di Trieste, Elettra Sincrotrone Trieste, Area Science Park, ICTP, OGS Trieste.

Nuova Sciama Memorial Lecture alla SISSA

Il 13 dicembre prossimo nell'Aula Magna Paolo Budinich della SISSA si terrà una nuova edizione della Sciama Memorial Lecture, l'evento che commemora la figura del grande astrofisico teorico Dennis Sciama. L'ospite di quest'anno, che terrà un seminario intitolato "How the green light was given for the gravitational wave search", sarà il professor Pawel Nurowski del Center for Theoretical Physics di Versavia.

ENS de Lyon incontra la SISSA

È iniziato ieri, martedì 5 dicembre 2017, a Lione un meeting dedicato alla SISSA e l'Ecole Normale Supérieure de Lyon. "ENS de Lyon meets SISSA" è finalizzato a esplorare nuovi ambiti di ricerca all'interfaccia tra informatica, matematica e fisica. Tra i partecipanti: Pasquale Calabrese, professore in fisica statistica alla SISSA, vincitore di recente di un Consolidator Grant dell'ERC ed Étienne Ghys, "directeur de recherche" all'École normale supérieure in Lyon e membro della French Académie des Sciences.

Destrimani o mancini?

Destrimani o mancini si nasce o si diventa? Uno studio guidato dalla ricercatrice Valentina Parma della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati - SISSA di Trieste e dal professor Umberto Castiello dell’Università di Padova, appena pubblicato su Scientific Reports, dimostra che la dominanza manuale è in realtà già ben definita alla diciottesima settimana gestazionale. Analizzando le caratteristiche di alcuni movimenti fetali, gli studiosi hanno saputo prevedere con grande accuratezza la preferenza motoria osservata negli stessi bambini e bambine all’età di nove anni.

Secondo ERC per un ricercatore SISSA

Dopo lo Starting Grant ricevuto nel 2011, il professore di fisica statistica della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste Pasquale Calabrese conferma il suo percorso di eccellenza con l’assegnazione di un Consolidator Grant. Così la SISSA raggiunge la quota di 21 finanziamenti ottenuti nei dieci anni, e poco più, di attività dello European Research Council - ERC. Il progetto da 1,5 milioni di euro durerà 5 anni e partirà a settembre 2018.