Premio Bassoli 2017

La Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) istituiscono un premio annuale di € 3.000,00. (tremila/00) per il miglior progetto di raccolta di testimonianze orali in ambito scientifico dedicato alla memoria del giornalista Romeo Bassoli, scomparso nell’ottobre 2013.

L’argomento dell’edizione 2017 dovrà riguardare l'uso nella comunicazione della scienza (o nella visualizzazione dei dati per la ricerca) di "nuove" tecnologie e linguaggi ICT, come per esempio realtà aumentata, virtual reality o interaction design. Negli ultimi anni la diffusione crescente (e la maggiore sostenibilità economica) di queste tecniche ha fornito a comunicatori e ricercatori nuovi strumenti per far fruire in modo immediato complessi contenuti scientifici, navigare mondi virtuali o esplorare gli orizzonti della gamification nella creazione di giochi educativi. Le proposte di progetto, che potranno riguardare tanto specifiche esperienze e case studies quanto una panoramica generale, dovranno quindi intercettare le prospettive di scienziati, comunicatori, professionisti, designer e fruitori coinvolti in questi nuovi ambiti di comunicazione e provare a valutarne l’impatto e le peculiarità.

Le domande vanno inviate entro il 18 ottobre 2017 secondo le modalità riportate nel bando.

Bando Premio Bassoli - edizione 2017