Dall’Emilia al Vesuvio, l’Italia a rischio tra faglie e vulcani

Date: 

29 June, 2012

Sismologi, vulcanologi e geofisici vivono in costante allerta monitorando i movimenti del sottosuolo e le attività vulcaniche. A fronte degli eventi sismici, in un Paese che convive con diversi vulcani attivi, alcune domande sembrano emergere con urgenza. La previsione sismica e vulcanica resta un miraggio? Quanto sono attendibili le stime di pericolosità sismica? Qual è il livello di pericolosità connesso alle eruzioni dei vulcani? Intervengono Dario Slejko e Silvano Sinigoi.