GRAPHENE BASED NANOMATERIALS PER APPLICAZIONI BIOMEDICHE

Studio delle applicazioni biomediche dei sensori in termini di interazioni tra questi ultimi ed il materiale biologico nel quale vengono posti a contatto al fine di potenziarne quanto più possibile l’interazione stessa. Il risultato di tale studio si concretizza in impianti tissutali/Artificial tissue contructs aventi due tipi di vantaggi: a) etico, eliminano la necessità di utilizzare animali per il test di farmaci e terapie e b) abbattono le tempistiche necessarie allo svolgimento di tali test, comportando quindi minori costi nelle fasi di testing.

APPLICAZIONI:

Industria Biomedicale ed in particolare biosensoristica avanzata in primis. In particolare le industrie (BigPharma, aziende focalizzate nel Biopharmaceutical Research & Development e Drug Discovery Processes business. I vantaggi di tale Tecnologia, come detto sopra, sono riconducibili in primis a I) etico, eliminano la necessità di utilizzare animali per il test di farmaci e terapie e II) abbattono le tempistiche necessarie allo svolgimento di tali test, comportando quindi minori costi nelle fasi di testing.