Skip to content Skip to navigation

Press Review

Filter by

E.g., 21/02/2018
E.g., 21/02/2018

A top European school

/ Platinum

At SISSA the research fields supported by the ERC grants are part of its study areas 

 Read more 

 Leggi l'articolo (in Italian) 

GR Radio regionale

/ Rai - Radio 1 FVG – Giornale Radio

L'intervista a Anna Menini con la presentazione della "Conference on Frontiers in Olfaction" e in particolare del Colloquium che vede protagonista Linda Buck 

 Ascolta l'intervista (dal minuto 20.09)

La premio nobel Linda Buck a Trieste per un incontro sui misteri dell'olfatto

/ Trieste Prima

Dei misteri e delle meraviglie  dell'olfatto parlerà la Premio Nobel Linda Buck, una delle poche donne ad aver ricevuto il Nobel.
Il Colloquium ICTP-SISSA aperto al pubblico e intitolato “Unraveling the sense of smell” si terrà oggi alle 17 presso l'ICTP, Leonardo da Vinci Building. 

 Leggi l'articolo

Gli scienziati di Parma contestano il Nobel Stoddart

/ Quotidiano di Parma

Un team internazionale, che ha coinvolto anche ricercatori della SISSA, ha deciso di replicare gli esperimenti gli esperimenti del premio Nobel Stoddart sulla ferroelettricità “elettronica” a temperatura ambiente in tre composti organici. La verifica è scaturita in una contestazione, pubblicata su Nature, dei risultati del gruppo di Stoddart 

 Leggi l'articolo

Ferroelettricità, ricercatori di Parma criticano il Nobel Stoddart

/ Parmadaily.it

È stato necessario circa un anno di lavoro per dimostrare che la caratterizzazione strutturale e spettroscopica riportata su “Nature” non era corretta e che le misure dirette della ferroelettricità erano negative. La discussione tra un team internazionale e il gruppo di  Stupp e Stoddart sulla ferroelettricità "elettronica" di tre composti organici è stata pubblicata su Nature. 

 Leggi l'articolo

Ferroelettricità organica: su “Nature” ricercatori di Parma criticano un lavoro del Nobel Stoddart

/ Parma Today

Studiosi del gruppo di Materiali Molecolari per Applicazioni Avanzate (Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale) alla guida di un qualificato team internazionale

 Leggi l'articolo

Ferroelettricità organica: su “Nature” tre ricercatori di Parma criticano un lavoro del premio Nobel Stoddart

/ Rossoparma.com

Un team internazionale ha pubblicato su “Nature” una critica serrata a un lavoro della Northwestern University che affermava di aver trovato ferroelettricità “elettronica” a temperatura ambiente in tre composti organici

 leggi l'articolo

Un’app aiuta i giovani a gestire le emozioni e a prevenire il disagio

/ Il Friuli

Dalla collaborazione tra Regione e SISSA scaturirà un'applicazione per smartphone capace di monitorare le emozioni dei giovani e di raccogliere dati utili a un’analisi scientifica e pedagogica. 

 leggi l'articolo

Flashes of light on the dark matter

/ Phys.org

Through simulations carried out with supercomputers, researchers reproduced the interaction of the light with the cosmic web. Thus they were able to infer some of the characteristics of the particles that compose the dark matter. Their results have been published in Physical Review Letters.

 Read the article

Una nuova ricerca fa un po’ di luce sulla materia oscura

/ ANSA scienza e tecnica

I ricercatori hanno sfruttato la luce lontanissima proveniente da galassie e buchi neri in accrescimento insieme a simulazioni su supercomputer per acquisire nuove informazioni sulla materia oscura

 leggi l'articolo

"Indico la strada per le aziende

/ Il Piccolo

"La SISSA dà un supporto a capire quello che c'è fuori dall'accademia" Cattaneo alla SISSA, e non solo, si occupa di innovazione e imprendotorialità

 Articolo in edicola

Stefano Ruffo si aggiudica il SigmaPhi Prize 2017

/ Research Italy

Stefano Ruffo, direttore della SISSA - Scuola Internazionale di Studi Avanzati, si è aggiudicato il SigmaPhi Prize 2017, il premio istituito dalla Conferenza SigmaPhi e assegnato ogni tre anni per onorare i successi straordinari nella Fisica Statica.

 Leggi l'articolo

La Via Lattea nella squadra delle galassie più veloci

/ Giornale di Sicilia

Mentre nelle galassie ellittiche il momento angolare viene dissipato durante il collasso rapido del gas, in quelle a spirale, come la Via Lattea, il gas fluisce verso la regione centrale lentamente e le stelle si formano costantemente in una scala di tempo comparabile a quella dell'Universo.
Ecco i risultati di una ricerca internazionale pubblicata sull'Astrophysical Journal. 

 leggi l'articolo

 

Spazio, scoperto il segreto della velocità della Via Lattea

/ Sky Tg24

Una ricerca condotta dalla Sissa di Trieste, le galassie a spirale, compreso il nostro Sistema, hanno una velocità di rotazione più alta. La ragione sarebbe legata al loro processo di formazione 

 Leggi l'articolo

Shedding light on galaxy rotation secrets

/ Phys.org

Spiral galaxies are found to be strongly rotating, with an angular momentum higher by a factor of about 5 than ellipticals. An international research team investigated the issue in a study just published in the Astrophysical Journal. 

 Read more 

 

Spazio, scoperto il segreto che rende velocissima la Via Lattea

/ La Repubblica.it

La Via Lattea fa parte della 'squadra' delle galassie più veloci, quelle a spirale. Queste ultime ruotano più rapidamente di quelle ellittiche. La ricerca pubblicata sull'Astrophysical Journal svela la storia della loro formazione. 

 Leggi l'articolo

Astrofisica: nuova luce sui segreti della rotazione delle galassie

/ Meteoweb

Le galassie a spirale sono caratterizzate da una rotazione elevata, con un momento angolare più alto di un fattore 5 di quello delle ellittiche

 Leggi l'articolo 

Shedding Light on Galaxies' Rotation Secrets

/ R&Dmag

 Spiral galaxies are found to be strongly rotating, with an angular momentum higher by a factor of about 5 than ellipticals. The researchers from SISSA (Trieste), USTC (Hefei) and  IRA-INAF (Bologna) inferred from observations the amount of gas fallen into the central region of a developing galaxy, where most of the star formation takes places.

 Read more

SISSA: Dentro i segreti della rotazione delle galassie

/ Le Scienze.it

Quelle a spirale ruotano a una velocità decisamente più elevata di quelle ellittiche. Un nuovo studio fa luce sulle ragioni di questa differenza scoprendo che è strettamente legata alla storia della loro formazione

 Leggi l'articolo

 

Dentro i segreti della rotazione delle galassie

/ Media INAF

Le galassie a spirale sono caratterizzate da una rotazione elevata, con un momento angolare più alto di un fattore 5 di quello delle ellittiche. Qual è la ragione di questa diversità? Lo rivela un nuovo studio appena pubblicato su Astrophysical Journal da un team di ricerca guidato dalla studentessa di Phd della Sissa JingJing Shi sotto la supervisione di Andrea Lapi e Luigi Danese.

 Leggi l'articolo