Scommetti che è dipendenza?

Il gioco d'azzardo tra psichiatria, marketing e criminalità

Venerdì 25 maggio 2012 - ore 15.30

Slot machines, giochi online e "gratta e vinci" hanno oggi un impatto fortissimo sulla vita di molti italiani e sull'economia del nostro stato. Le cifre diffuse dal Dipartimento Politiche Antidroga indicano che il settore delle scommesse e del gioco d'azzardo ha registrato in sette anni un aumento del 450%, passando da 22 miliardi di euro nel 2004 a circa 80 miliardi nel 2011. La terza azienda italiana, dopo Eni e Enel, è ad altissimo rischio di infiltrazioni criminali, anche nei giochi legali autorizzati dallo Stato. Inoltre, stando ai dati dell'OMS, le persone che hanno sviluppato una vera e propria dipendenza dai giochi di azzardo in Italia sarebbero un milione. Una vera e propria piaga sociale insomma.

I rapporti tra gioco d'azzardo, patologia e criminalità organizzata saranno al centro dell'incontro Scommetti che è una dipendenza? Il gioco d'azzardo tra psichiatria, marketing e criminalità, che si terrà a Trieste venerdì 25 maggio dalle ore 15.30 presso il Circolo della stampa di Trieste, in Corso Italia 13.

INFO:

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our newsletter