L'arcipelago delle meraviglie

Omaggio a Paolo Budinich nel centenario dalla nascita

Una mostra e una serie di eventi per ricordare Paolo Budinich nel centenario della nascita. Uomo di scienza e cultura, Budinich ha forgiato la Trieste di oggi, conosciuta nel mondo come la città della scienza. Dopo la Seconda guerra mondiale, Trieste si ritrova una piccola città ai margini di un paese da ricostruire. Senza una precisa vocazione. Budinich sceglie la scienza: internazionale, solidale, capace di rompere e superare le barriere. Principi che sono oggi più necessari che mai.

Fonda, insieme a un manipolo di visionari, una serie di centri scientifici internazionali, tra cui la SISSA e porta a Trieste l’avanguardia della divulgazione per condividere con tutti la scienza nel suo divenire. Sempre con uno spirito disinteressato, con un occhio verso l’Europa e il mondo, verso un orizzonte ampio e libero.  

La mostra è realizzata da Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) e Immaginario Scientifico, in collaborazione con l’Università di Trieste, il Centro Internazionale di Fisica Teorica “Abdus Salam” (ICTP), The World Academy of Sciences (TWAS), la Fondazione Internazionale Trieste per il Progresso e la Libertà delle Scienze (FIT), con il contributo del Comune di Trieste.

Dove: Sala Veruda, piazza Piccola, Trieste

Quando: 27 agosto – 25 settembre 2016. Tutti i giorni dalle 10 alle 20

Inaugurazione: 26 agosto, ore 19

DOWNLOAD > Volantino


An exhibition and a series of events to celebrate 100 years after his birth. Budinich was a man of science and culture who shaped Trieste into what it is today, a city of science renowned worldwide. His work took place in Trieste and began after the Second World War, when Trieste found itself a small town on the outskirts of a country needing reconstruction. It had no particular vocation. Budinich chose science: international and built on solidarity, science is able to break down and overcome barriers. Principles that are all the more necessary today.

Together with a handful of visionaries, Budinich founded a series of international scientific centres, among them SISSA, and brought the cutting edge of science dissemination to Trieste, to share science with everyone, as it unfolds. He did all this with selfless interest, with an eye towards Europe and the world, towards a broad, open horizon.

The exhibition is produced by Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) and Immaginario Scientifico, in collaboration with University of Trieste, International Centre dor Theoretical Physics “Abdus Salam” (ICTP), The World Academy of Sciences (TWAS), Fondazione Internazionale Trieste per il Progresso e la Libertà delle Scienze (FIT), in co-operation with Comune di Trieste.

Where: Sala Veruda, piazza Piccola, Trieste

When: 27th August – 25th September 2016. Every day from 10 am to 8 pm

Inauguration: 26th August, 7 pm

DOWNLOAD > Flyer

 

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our newsletter