At the origin of cell division

The features of living matter emerge from inanimate matter

Movement and the ability to divide are two fundamental traits of living cells. The origin of these abilities could rely on very simple physical mechanisms, which have been simulated by scientists of the International School for Advanced Studies (SISSA) of Trieste in a study just published in Physical Review Letters.

Luca Giomi and Antonio DeSimone have reproduced motility in their models, by acting on a single parameter until they caused the "cells" to divide spontaneously without the action of external forces. The result is a step forward in the creation of functioning artificial cells, as well as a better understanding of the first passages from which life on our planet developed.

DOWNLOAD > Press release


Movimento e capacità di dividersi sono due caratteristiche fondamentali delle cellule. Alla base di queste capacità potrebbero stare fenomeni fisici molto semplici, simulati dagli scienziati della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste, in uno studio appena pubblicato su Physical Review Letters. Luca Giomi e Antonio DeSimone hanno modulato la motilità in questi modelli, variando un solo semplice parametro fino a far sì che le "cellule" si dividessero in maniera spontanea e senza l'intervento di forze esterne. Il risultato è un passo in avanti per la creazione di cellule artificiali funzionanti e aiuta anche a comprendere i primi passaggi da cui è emersa la vita sul nostro pianeta.

DOWNLOAD > Comunicato stampa 

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our monthly newsletter