Faces that distract from actions

Faces displaying emotions change the course of our actions

The sudden appearance of a face within our visual field can affect the motor action accompanying a gesture even if the face is totally unrelated to what we are doing and even if we try to ignore it. At one condition, though: the face must display an emotionally significant expression. A study conducted by scientists of the International School for Advanced Studies (SISSA) in Trieste, and just published in Psychonomic Bullettin & Review, describes the phenomenon in detail.

DOWNLOAD > Press release


L’improvvisa apparizione, nel nostro campo visivo, di un viso può alterare il movimento che accompagna i nostri gesti, anche se quel viso non ha nulla a che fare con ciò che stiamo facendo e anche se cerchiamo di ignorarlo. A un patto, però: il viso deve esprimere un’espressione emotivamente significativa. Uno studio condotto dagli scienziati della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste, appena pubblicato sulla rivista Psychonomic Bullettin & Review, descrive nel dettaglio questo fenomeno.

DOWNLOAD > Comunicato stampa

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our newsletter