Skip to content Skip to navigation

Porte aperte alla SISSA

Venerdì 15 giugno un ricco programma di attività

“Grazie alla scienza in cucina possiamo trasformarci in fantastici hackers”, lo dichiara Davide Cassi, professore di Fisica della Materia presso l'Università di Parma, dove ha fondato e dirige il Laboratorio di Fisica Gastronomica. Cassi terrà una conferenza durante SISSA in FESTA, l’appuntamento con cui ogni due anni l’istituto triestino apre le porte alla cittadinanza per far conoscere le attività della Scuola e i suoi protagonisti. La SISSA fa coincidere la manifestazione con un’esplorazione del rapporto tra la ricerca e uno dei nostri sensi. Quest’anno tocca al gusto e si spazierà dal comportamento alimentare alla scienza in cucina. A questo proposito, continua Cassi, “la collaborazione tra cuochi e scienziati ha prodotto un numero impressionante di nuove tecniche e ricette. Ad esempio l’uso dell’azoto liquido per trasformare in gelato una tazzina d’espresso o la cucina del pesce nella lavastoviglie”. Lo scienziato parmense è solo uno dei protagonisti del ricco programma di workshop, visite guidate, miniconferenze, degustazioni che prenderà vita il 15 giugno, a partire dalle 14.30, nel comprensorio della SISSA. L’evento rientra tra le celebrazioni del quarantennale della Scuola ed è coorganizzato dal Comune di Trieste, Assessorato all'Educazione, Scuola, Università e Ricerca.

Programma completo
Locandina
Prenotazioni: https://services.sissa.it/SISSA_in_Festa/

Comunicato stampa