SISSA participates in the Australian Centre of Excellence for Integrative Brain Function

On 20 August 2014 the Australian Centre of Excellence for Integrative Brain Function (CIBF), funded by the Australian Research Council (ARC), has been hold its official opening. SISSA professor Mathew E. Diamond, who joined the CIBF project in 2013 as one of the 12 international partner investigators, will contribute to the CIBF activity.

The CIBF unites the most advanced Australian brain research laboratories with a selected set of research groups from outside the continent to address the greatest scientific challenge of the 21st century: understanding the human brain. The project, that will receive 20 million australian dollars (nearly 14 million euros) in 7 years and was selected from among 102 competing applications in December 2013, will entail multiple collaborative research ventures.

Working closely with Australian investigators, Diamond's group will develop new techniques for decoding the correlation between neuronal population activity and behaviour during the performance of demanding cognitive tasks, and predicting decisions based on electrophysiological recordings.

CIBF website


Il 20 agosto 2014 è stato ufficialmente inaugurato l’ARC Centre of Excellence for Integrative Brain Function (CIBF), finanziato dal Consiglio delle Ricerche Australiano (ARC), che ne ha annunciato la fondazione nel dicembre 2013. Mathew E. Diamond, professore della SISSA, che nel 2013 è diventato uno dei 12 partner internazionali di ricerca, contribuirà alle attività future del CIBF.

Il CIBF mette insieme i più avanzati laboratori australiani di ricerca sul cervello con un gruppo selezionato di team stranieri per affrontare una delle sfide più importanti del ventunesimo secolo: capire il cervello umano. Il progetto, che in sette anni riceverà un finanziamento di 20 milioni di dollari australiani (poco meno di 14 milioni di euro) ed è stato selezionato fra 102 proposte nel dicembre del 2013, darà vita a molte collaborazioni scientifiche.

Lavorando gomito a gomito con i ricercatori australiani, il gruppo di Diamond svilupperà nuove tecniche per decodificare la correlazione fra le registrazioni ottenute dall’attività di popolazioni di neuroni durante l’esecuzione di compitivi cognitivi, e per prevedere le decisioni sulla base delle registrazioni elettrofisiologiche.

Sito web del CIBF

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our newsletter