Inquinanti ambientali e malattie neurodegenerative

Il ruolo degli inquinanti ambientali nell'insorgere delle malattie neurodegenerative sarà al centro di una conferenza che si terrà all'Università di Udine venerdì 24 gennaio, dalle ore 9.00 per tutta la mattinata, nell'aula interdipartimentale della sede di piazzale Kolbe 4 a Udine. L'incontro, intitolato "MINA day", prevede diversi interventi e si svolge nell'ambito del progetto transfrontaliero MINA - Inquinanti ambientali e malattie neurodegenerative, di cui la SISSA è capofila.

MINA è uno studio multidisciplinare basato su ricerca, formazione ed innovazione. Fra gli altri partner ci sono l'Università di Udine (dipartimento di Scienze Mediche e Biologiche) e quella di Nova Gorica (Slovenia), e il Centro di eccellenza per il controllo di biosensori, strumenti e processi, Cobik.

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our newsletter