Il Calcolo Scientifico per l'Innovazione: attraverso nuove sfide

Seminario con Gianluigi Rozza all'Università di Trieste

In occasione della premiazione regionale per le Olimpiadi della Matematica 2016 e l'assegnazione del Premio Marco Reni per il miglior studente in matematica, Gianluigi Rozza, professore della SISSA di Trieste, terrà il seminario (divulgativo e aperto a tutti) "Il Calcolo Scientifico per l'Innovazione: attraverso nuove sfide". 

La simulazione numerica è il terzo pilastro della ricerca, collocata tra la ricerca sperimentale di laboratorio e quella teorica, spiega Rozza. Questa disciplina permette di costruire e simulare modelli della realtà molto complessi: dalla medicina all'ambiente, ma anche per l'industria, i trasporti e lo sport. Nel suo intervento Rozza racconterà come le crescenti capacità di calcolo dei moderni supercomputer e la possibilità di esportare il calcolo scientifico su strumenti moderni, quali smart phone e tablet, stanno aprendo nuovi scenari interessanti per la matematica applicata, in ambiti dove finora la sua diffusione era limitata. Il seminario vuole fornire alcuni esempi moderni di applicazione del calcolo scientifico per la simulazione, il controllo e l'ottimizzazione di sistemi complessi e presentare anche quelle che potrebbero essere le figure professionali del futuro tra matematica, fisica, ingegneria, medicina e informatica.

L'appuntamento è per il 4 maggio, alle 16, presso l'edificio H3 (stanza A3, terzo piano) dell'Università degli studi di Trieste Via Valerio 12/2, Trieste.

SISSA

Newsletter

Please click here if you want to subscribe to our newsletter